Vai al contenuto
  • Regolamento Ufficiale - Creato il 10/08/2015 - Modificato il 11/09/2017

    Link utili: Modifiche al regolamento - Annunci dello staff

    Introduzione

    Altis Life Italia Reloaded è un Server RPG, il che implica tassativamente una modalità di gioco votata alla costante necessità di interazione con altri players, attraverso il proprio personaggio ed il relativo ruolo che ci si è prefissati di fargli impersonare. Ricorda di consultare periodicamente il regolamento per essere sempre aggiornato su eventuali modifiche. In caso di incomprensioni contatta lo staff o consulta la sezione domande e risposte!

    Premessa

    Ricorda che, come in ogni server di Altis Life che si rispetti, coloro che infrangono le regole subiscono un allontanamento provvisorio o permanente dalla comunità, in base alla gravità dell'infrazione commessa. Tutti gli utenti, dopo aver ricevuto un ban provvisorio, potranno richiedere l'unban, qualora lo ritenessero necessario. In seguito ad un ban permanente, si potrà comunque fare richiesta unban subito dopo aver ricevuto la sanzione, ma qualora questa venisse respinta, si potrà richiedere un appello solo dopo 6 mesi.

  • Regolamento NO FIRE

    andreacw

    NO FIRE ZONE DI KAVALA:

    1.1 La NFZ di Kavala è segnalata in mappa da un reticolato verde. Al suo interno è vietato estrarre qualsiasi tipo di arma da fuoco, per cui è altresì vietato compiere rapine o furti di qualunque genere, ad eccezione dei raid in casa, che potranno essere compiuti sia dalla polizia che dai civili. La polizia è abilitata all’uso del taser per garantire l’ordine nella città.

    NO FIRE ZONE DEGLI HQ DELLA POLIZIA:

    1.2 Gli HQ della polizia sono segnalati in mappa da un reticolato rosso. All’interno di queste zone, oltre ad essere vietato l’uso di armi da fuoco, è vietato l’accesso non autorizzato da parte di giocatori non facenti parte delle forze dell’ordine.

    NO FIRE ZONE DEGLI OSPEDALI:

    1.3 Gli ospedali sono segnalati in mappa da un reticolato verde. Tutti i giocatori possono accedere in queste zone con la massima libertà. Gli ospedali sono zone neutrali, per cui al loro interno non è possibile compiere nessun tipo di attività criminale o utilizzare qualsiasi genere di arma (taser compreso). La polizia, allo stesso modo, non può svolgere normalmente le proprie mansioni come, ad esempio, ammanettare qualcuno o assegnare multe. L’unica eccezione si presenta quando vi è la necessità di rianimare un ferito all’ospedale. In quest’occasione sarà possibile immobilizzare l’avversario subito dopo aver prestato le dovute cure mediche.

    Modificato da andreacw

    • Mi piace 3
    • UEUE 1


      Segnala Regolamento



×